Appelli e lettere patriarcali

La Chiesa Melkita è profondamente preoccupata per la grave situazione in cui versa la Siria, e fa sentire la sua preoccupazione a mezzo della voce accorata e determinata del Patriarca, Sua Beatitudine Gregorios III Laham, che infaticabilmente cerca di portare il grido di dolore di ciascun siriano a tutto il mondo rivolgendosi ai potenti del mondo e al capo della chiesa universale e parlando a nome di tutti i gerarchi cattolici.
Facciamo nostra anche la voce della chiesa sorella greco ortodossa che in questi giorni soffre per il rapimento del fratello del suo Patriarca, Mons. Boulos Yazigi, Metropolita di Aleppo e di Alessandretta. Anche la Chiesa Siro Ortodossa soffre per il rapimento del suo Metropolita di Aleppo Mons. Youhanna Ibrahim.
Non ci stancheremo mai di condannare queste barbarie e di pregare per il ristabilimento della pace per la bella Siria e per il Medio Oriente intero.


Lettera indirizzata al Papa da S.B. Gregorios III Laham


Testo dell’appello di S.B. Gregorios III Laham ai Capi di stato del mondo


Testo del comunicato dei Patriarchi Cattolici


Lettera Pastorale di S.B. Giovanni X


Copyright © 2012 -2020
Priorato di San Giorgio
Tutti i diritti riservati, salvo diversamente indicato